Simone Tonin » CantArte

Simone Tonin (solfeggio e armonia) All’età di sei anni si è accostato al pianoforte grazie alla guida del M° Giovanni Campello ed ha proseguito gli studi musicali presso il ConservatorioA.Steffani” di Castelfranco V.to nella classe di organo e composizione organistica del M° Gianluca Libertucci.

A 15 anni abbandona il percorso organistico per dedicarsi allo studio della composizione presso il medesimo conservatorio frequentando la classe di composizione principale del M° Claudio Scannavini e successivamente  proseguendo gli studi con il M° Nicola Straffelini.

Le sue composizioni sono state eseguite da ensemble e orchestre quali “Fortepiano trio”, “quartetto AIRES”,  trio “Natura Sonoris”, Orchestra da camera “Malipiero” di Asolo (TV), Orchestra da camera “Machiavelli” di Verona,  e interpretate da solisti/direttori d’orchestra quali Leonora Armellini, Luca Ranzato, Christian Bertoncello, Andrea Rebaudengo, Roberto Scalabrin, Paolo Grillenzoni, Maurizio Dini Ciacci, Andrea Battistoni.

Ha operato inoltre dei lavori di trascrizione per  lo Stadttheater di Ulm (Germania),  per la cappella musicale della Basilica del Santo (Padova), per l’orchestra J. Futura di Trento e per la Gaga Symphony Orchestra, di cui di quest’ultima è fondatore ed è attivo come presidente dell’associazione, arrangiatore e direttore d’orchestra.

Nel 2015 partecipa al progetto “Two countries one heart”, firmando l’omonimo CD venduto a larga distribuzione mondiale, ideato per la celebrazione del ventennale dell’etichetta discografica Velut Luna al quale ha preso parte in qualità di arrangiatore/orchestratore e direttore musicale.

Ad Aprile 2016, ha diretto l’orchestra giovanile americana (America Youth Philarmonic) c/o l’Ambasciata Italiana a Washington DC, riproponendo negli USA i lavori per grand’orchestra propri del progetto descritto.

 

<< Torna alla pagina INSEGNANTI

<< Torna alla pagina CORSI